Vetri antichi del Museo Archeologico di Este

37,00

2 disponibili

Il volume cataloga il materiale rinvenuto, soprattutto, nelle necropoli presenti attorno alla antica città di Ateste ed attualmente conservati presso il Museo Archeologico Nazionale di Este. Viene evidenziata la preponderante presenza di balsamari, destinati a contenere essenze profumate, che venivano collocati all&interno delle tombe. I reperti sono catalogati con schede secondo l&ordine morfologico degli oggetti. Ogni scheda, oltre alla fotografia in b/n, prevede, per ciascun vetro i seguenti parametri di individuazione: inventari, provenienza, stato, misure, colore e pasta, tecnica, descrizione, bibliografia, confronti, area di produzione, datazione. Sono fornite anche delle schede che illustrano i corredi tombali completi da cui derivano i vari reperti.

Editore:

Comitato Nazionale Italiano dell'Association Internationale pour l'Histoire du Verre

Autore:

Alessandra Toniolo

Lingua:

Italiano