Salir. Contemporary glass-decorating on Murano 1923-1993

98,00

Disponibile

Nel 1923, cinque giovani italiani fondano lo Studio Ars e Labor Industrie Riunite (S.A.L.I.R.) con lo scopo di modernizzare l’antica arte della decorazione del vetro: Giuseppe D’Alpaos, Decio Toso, Guglielmo Barbini, Dino Martens e Gino Francesconi.

Nel 1928 si afferma Franz Pelzel, incisore del vetro boemo e Guido Balsamo Stella artista a tutto tondo, questi due artisti hanno segnato l’inizio della produzione per la quale la S.A.L.I.R.è ricordata ancora oggi : il vetro contemporaneo inciso.

Dopo l’uscita Di Balsamo Stella nel 1932, Franz Pelzel assume il ruolo di designer eseguendo occasionalmente lavori anche per altri artisti.

Disponibile solo in lingua inglese