Online il bando per la sesta borsa di studio sull’arte vetraria

Scadenza: 29 febbraio 2020

Rinnovato per il 2020 il bando per la borsa di studio sull’arte vetraria a Venezia nel Novecento, del valore di 6.200 euro per sei mesi di ricerca destinata a laureati, dottorandi o post-doc

Grazie al contributo di Pentagram Stiftung, anche per il 2020 la Fondazione Giorgio Cini promuove, nell’ambito del progetto LE STANZE DEL VETRO, un bando per una borsa di studio residenziale per lo studio della produzione vetraria a Venezia nel Novecento.

Questa borsa di studio, del valore di 6.200 euro e della durata di sei mesi (aprile – dicembre 2020), è destinata ai laureati, dottorandi o post-doc, italiani o stranieri, che proporranno un tema di ricerca preferibilmente in relazione con i fondi d’archivio custoditi dal Centro Studi del Vetro. 

 

Domande entro il 29 febbraio 2020.

Scarica il bando