Online i bandi per tre borse di studio

Scadenza: 15 gennaio e 29 febbraio 2020

Le tre borse di studio, promosse da Fondazione Cini e Pentagram Stiftung, sono destinate a laureati, dottorandi o post-doc

 

Grazie al contributo di Pentagram Stiftung, per il 2020 la Fondazione Giorgio Cini promuove tre nuove borse di studio. Due sono finalizzate alla catalogazione e digitalizzazione dei fondi archivistici del Centro Studi del Vetro, legato all’Istituto di Storia dell’Arte della Fondazione Giorgio Cini. Queste due borse di studio, dal valore di 6.000 euro ciascuna e della durata da sei a dodici mesi, sono destinate a laureati, dottorandi e post-doc preferibilmente con esperienza nel settore dell’archivistica e della catalogazione. Domande entro il 15 gennaio 2020. Scarica il bando

 

È disponibile inoltre il bando per l’assegnazione della sesta borsa di studio residenziale dedicata allo studio della produzione vetraria a Venezia nel Novecento. Questa borsa di studio, del valore di 6.200 euro e della durata di sei mesi (aprile – dicembre 2020), è destinata ai laureati, dottorandi o post-doc, italiani o stranieri, che proporranno un tema di ricerca preferibilmente in relazione con i fondi d’archivio custoditi dal Centro Studi del Vetro. Domande entro il 29 febbraio 2020. Scarica il bando