Reflecting Antiquity|Modern Glass Inspired by Ancient Rome

40,00

4 disponibili

Nel XIX secolo, un’epoca di riscoperta nelle arti e dell’architettura, i maestri vetrai europei riprodussero una vasta varietà di stili storici. Tra le maggiori influenze vi erano gli antichi camei romani, ori e vetri a mosaico. Questo libro presenta gli esempi di queste frome dei vetri romani, così come degli oggetti imitati. Il catalogo dell’esposizione del 2007 espone il ruolo chiave giocato dell’archeologia nel rivitalizzare la moderna industria del vetro. Dal momento in cui l’esplorazione archelogica cominciò in Italia e nel mediterraneo, intorno al XVIII e XIX secolo, vennero recuperati sia frammenti che interi vasi, insieme a molto altro materiale. I moderni maestri vetrai furono estremamente colpiti da questi oggetti, realizzati attraverso tecniche a loro sconosciute. Iniziarono così a lavorare per tentare di recuperare queste antiche tecniche, riproducendo capolavori come il Vaso di Portland e successivamente re-intrerpetando con un nuovo design le forme antiche. Il risultato di queste sperimentazioni condusse alla formazione di compagnie commerciali come la English cameo glass industry, la Rheinische Glashütten A.G. di Ehrenfeld e la  Compagnia di Venezia e Murano (C.V.M.). Una riscoperta che continua tutt’oggi, perchè sia i vetrai che gli scienziati studiano le tecniche ed i materiali usati dagli antichi maestri.

Editore:

Corning Museum of Glass

Autore:

AAVV

Lingua:

Inglese