Archimede Seguso: Mid-Mod Glass from Murano. Lace and Stone

70,00

Esaurito

Archimede Seguso (1909-1999), uno dei grandi maestri muranesi, ha portato all’estremo le tecniche tradizionali di lavorazione del vetro. La sua introduzione alla tecnica del reticello alla Biennale di Venezia del 1952 fece girare la testa. Il suo segreto per incorporare sottili fili di pizzo di vetro non è mai stato condiviso. Piuttosto che applicare la filigrana sulla superficie dei vasi come si faceva tradizionalmente, Seguso fece galleggiare queste delicate ciocche di colore all’interno del vetro. Archimede Seguso fu anche scultore. La sua preferenza per il vetro solido e l’amore per la natura hanno portato a un serraglio di vetro di creature piumate, squamose e pelose. Alla fine degli anni ’50 ha debuttato con una serie di statuette di alabastro che imitavano l’alabastro bianco naturale, così come la pietra in deliziosi colori. Questo libro, il primo sull’argomento scritto in inglese, mostra l’intera gamma del suo straordinario lavoro in quasi 500 foto a colori da collezioni di tutto il mondo. Concentrandosi sugli anni ’50 e sulle Biennali di Venezia, i suoi progetti per caraffe, vasi, ciotole e sculture di animali del periodo sono mostrati con didascalie dettagliate e una guida ai prezzi. Questo libro include anche una storia, una bibliografia, un indice e un glossario illustrato dei termini.

Editore:

Schiffer

Autore:

Leslie Pina

Lingua:

Inglese