Doppio incalmo

L’incalmo è una tecnica vetraria che consente la realizzazione di oggetti costituiti da parti distinte unite a caldo.

Il processo, in uso nel mondo islamico fin dal Medio Evo, richiede grande precisione perché gli elementi da unire devono avere lo stesso diametro ai margini, compatibilità di colori e temperatura.
Il maestro Checco Ongaro ha realizzato il Cappello del Doge, esposto nella mostra Thomas Stearns alla Venini, utilizzando il doppio incalmo, cioè replicando la tecnica sullo stesso pezzo.

  • Thomas Stearns alla Venini, vasi Cappello del Doge. Photo: Enrico Fiorese