The Complete Designers’ Lights II

Carrello

Il vostro carrello è vuoto
Visitate il negozio

Continua gli acquisti
+
-
80,00 €
Loading Aggiornamento carrello...

Clémence e Didier Krzentowski - fondatori e direttori della galleria Kreo di Parigi specializzata in design contemporaneo e che ospita designer come i fratelli Bourollec, Martin Szekely e Konstantin Grcic - hanno collezionato lampade per oltre trent'anni.
Concentrandosi in maniera particolare sul design francese e italiano, la loro collezione è la più importante tra quelle di questa tipologia, comprendendo oggetti dal 1950 agli anni '90, con una attenzione particolare alle produzioni degli anni '50, '60 e '70. Include lavori di Paulin, Guariche, Castiglioni e alcuni dei più importanti lavori di Sarfatti che - secondo i Krzentowski - è "il migliore della sua categoria, il suo percorso di ricerca delle forme e delle tecniche è proseguito e si è sviluppato per molto tempo. Appena una nuova tipologia di lampadina veniva creata, lui stava già lavorando ad una nuova lampada completamente minimale."

"The Complete Designers' Lights II" è la seconda edizione, arrichita di nuovi contributi e presenta una documentazione impareggiabile ed una guida visiva per coloro i quali sono interessati al design della luce e alla storia del mobilio, offrendo interessantissimi spunti per questo affascinatante campo di studi. Pensato come un catalogo ragionato di circa 500 lampade, il libro include una discussione tra Didier Krzentowski, lo storico del design curatore del Musée des Arts décoratifs di Parigi, Constance Rubini, e il giornalista e critico Pierre Doze. Inoltre, è presente un saggio del critico d'arte Alex Coles che si concentra sul legame tra design della luce e arte della luce, attraverso un parallelo tra i lavori di Dan Flavin e Gino Sarfatti.

Editore: JRP |Ringier
Lingua: Inglese

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>