Devozione e produzione artistica in Umbria

Carrello

Il vostro carrello è vuoto
Visitate il negozio

Continua gli acquisti
+
-
25,00 €

Sold Out

Il volume “Devozione e produzione artistica in Umbria” si propone di illustrare questa specifica produzione artistica di origine medievale legata alla fattura di arredi liturgici quale si realizza in Umbria tra Trecento e Quattrocento. Peculiare declinazione della tecnica vetraria quella dell’incisione e pittura su vetro che venne utilizzata per l’esecuzione di reliquiari nei quali la luce gioca un ruolo primario nella sua duplice valenza, naturale e metaforica, come veicolo di suggestione visiva e sensoriale e quale via di accesso al trascendente. Alla luce delle recenti acquisizioni critiche si intende rileggere tali oggetti di culto - operandone altresì un primo censimento - per individuarne non soltanto stile, evoluzione e diffusione, legati intimamente, specie agli esordi, alla spiritualità francescana, ma anche contatti e interferenze con l’arte locale e con gli esiti della pittura monumentale, svincolandola da un giudizio limitativo quale attardata e corsiva riproposta di modelli figurativi alti.

Editore: EDIFIR
Lingua: Italiano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>