Dan Flavin|Icons

Carrello

Il vostro carrello è vuoto
Visitate il negozio

Continua gli acquisti
+
-
50,00 €
Loading Aggiornamento carrello...

Dan Flavin è una figura chiave nell'arte del 20esimo secolo.

Lasciando i generi classici della pittura e della scultura dietro di lui, a partire dai primi anni 1960 ha focalizzato interamente la sua attenzione nell'esplorare e realizzare il potenziale artistico della luce. Utilizzando lampade fluorescenti, ha creato installazioni che hanno offerto una nuova dimensione alla nostra percezione dello spazio.

Questo libro è dedicato ai suoi primi esperimenti con la luce artificiale: otto pezzi a parete realizzati tra il 1961 e il 1964, che ha definito «Icons». Le icone sono scatole di legno in singoli colori, su cui Flavin ha montato delle lampadine colorate o lampade fluorescenti. L'idea dietro di loro è sorprendente come il titolo, che porta inevitabilmente alla mente l'arte religiosa - un'associazione che sembra del tutto fuori luogo quando si considera l'approccio di Flavin: "Le mie opere non vengono consumate nel desiderio di un Dio."

Corinna Thierolf e Johannes Vogt, esplorano l'interfaccia che le icone vigorosamente creano tra il misticismo religioso della luce, il tremolio dei cartelloni brillanti delle illuminazioni a Broadway e i santuari al neon di arte popolare.

Editore: Thames & Hudson
Lingua: Inglese

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>